se vi piacciono i miei lavori...

domenica 31 ottobre 2010

10 anni fa ero una strega...

...si ma solo in questa serata, visto che questa è la notte di Halloween! Avevo 16 anni ed ero una liceale po' pazza con delle amiche più pazze di me. Una di queste mie amiche, avendo una casa molto grande, aveva organizzato una festa di Halloween e noi tutte ci vestimmo da streghe, ovviamente ognuna interpretò il travestimento in modo diverso, ma sfruttando abiti normali, senza comprare nulla o quasi. Io organizzai il mio travestimento in un lampo e mi divertii tantissimo. Indossavo una lunga gonna nera, che era pure estiva (quindi vi lascio immaginare il freddo, ma l'importante era divertirsi) e una maglia grigio scuro, avevo le calze coprenti nere e calzavo un paio di scarponcini neri con il tacco grosso e non troppo alto, avevo un cappello nero a punta che avevo realizzato io con il cartoncino, i capelli lunghi alle spalle (li avevo tagliati da pochi mesi, mentre ora sono lunghissimi) arruffati e pieni di brillantini, un trucco scurissimo come non mai e le unghie finte colorate con lo smalto nero con i glitter... a detta dei miei amici mancava solo la scopa (non so se fosse un complimento o un'offesa...), fatto sta che ci divertimmo tantissimo, soprattutto quando la sorellina della mia amica, anche se ci conosceva, ci vide e corse via spaventata gridando e piangendo:<<Aiuto,aiuto, sono arrivate le streghe!>>. Noi pensammo che dovevamo davvero far paura!
Sono passati 10 anni e tante cose sono cambiate, anche l'entusiasmo di quella streghetta è leggermente sfumato con il tempo.
Ma la notte di Halloween resta sempre un po' magica. O no?


2 commenti:

IsA ha detto...

e si, la magia poi avvolge sempre un po tutti e halloween resta sempre speciale e lugubre, come in effetti deve essere, ma forse è proprio questo il suo fascino.
ciaooooo bella! ben trovata anche a te qui di nuovo insieme

buona settimana
isa

Anonimo ha detto...

ciao dolcissima quante cose avrai da insegnare ai tuoi allievi ma vedrai che anche loro ti insegneranno tanto in bocca al lupo per il tuo lavoro sai ho provato tante volte ad entrare ma devo commentare come anonimo perchè non accetta il mio id di word press gabriarte ciaooooooo