se vi piacciono i miei lavori...

domenica 17 ottobre 2010

Finalmente un po' di lavoro

Forse il titolo di questo post non dirà molto alla maggior parte di voi, ma chi mi conosce penso che abbia già capito. Sto lavorando, si, proprio così, ho iniziato a lavorare da un mese e mezzo circa, per l'esattezza dal primo settembre. Niente di speciale, poco più di tre ore al giorno e uno stipendio piccolo piccolo, poco per una laureata (dal 27 maggio 2009!) come me, ma è qualcosa, meglio di niente in uno schifosissimo periodo di crisi come quello che stiamo vivendo, e per giunta al sud, dove è risaputo che trovare lavoro è ancora più difficile.
Tutto è iniziato il 30 agosto, un giorno in cui l'aria già un po' più  fresca mi diceva che l'estate era ormai alla fine e io già mi disperavo pensando che quest'anno avrei fatto la fine dell'anno scorso quando, dopo essermi laureata e aver fatto le domande per insegnare e non solo, sono rimasta ferma per un anno intero in cui i lavoretti a mano che ho venduto sono stati la mia unica fonte di (scarso) guadagno. Si, avevo paura, a casa mi sentivo sprecata e sempre più depressa, andando avanti così non so davvero cosa avrei fatto. Ero arrivata al punto che mi vergognavo di parlare con la gente e ancor di più con i miei odiosissimi parenti, mi vergognavo perchè non lavoravo. Dicevo, il 30 agosto, lunedì, mi chiamò una signora che gestisce un centro dove si effettua il doposcuola per gli studenti delle elementari e delle medie inferiori. Io le avevo portato il curriculum ad aprile, seguendo il consiglio di una signora che conoscevo, e poi non avevo saputo più nulla. Poi la chiamata. Io accettai subito, visto che fino ad allora nessuno mi aveva chiamata. Insomma, non era l'offerta migliore, era l'unica. Se volevo lavorare non avevo scelta, dovevo andarci. Non è nemmeno molto lontano da casa mia, posso tranquillamente arrivarci e piedi, visto che mi piace camminare, poi è al centro del mio paese, in una zona frequentata e trafficata, vicino ai negozi dove vado più spesso a comprare il materiale per i miei lavoretti. Così il primo settembre è stato il mio primo giorno di lavoro e poi ho continuato. Ora faccio doposcuola pomeridiano a 10 bambini delle elementari e qualche volta aiuto la signora con quelli delle medie, soprattutto con la matematica, visto che sono diplomata al liceo scientifico. Non è tanto, lo so, a volte mi sento degradata perchè con la mia laurea dovrei insegnare materie letterarie alle medie e alle superiori, ma ciò che mi dà forza è pensare che sono stata davvero scelta per il mio curriculum (laurea con 110 e lode!) e non per una raccomandazione, e poi adesso riesco anche a parlare con la gente senza vergognarmi. Diciamo che sono un po' più contenta, anche se il tempo per fare i miei lavoretti è molto diminuito.
Buona serata a tutti!

2 commenti:

゚・❤ Ele Sognatrice ❤・゚ ha detto...

Ciao tesorina,
anch'io passerò il vecchio blog qui,
non mi piace l'idea di Wordpress....
Detto questo, bè il lavoretto che hai trovato magari è poco, ma almeno hai iniziato! Chi lo sa... prima o poi arriverà il tanto desiderato lavoro che meriti!
Teniamo duro cara, prima o poi tutto risolverà per il meglio anche per noi!
Un bacione
tvb

butterflyangel ha detto...

ciao cara! finalmente, ti ho pensato tanto lo sai? sapevo che c'erano notizie buone di questo tipo.. e sono felicissima per te! come ti ho detto in msn, probabilmente passerò anche io tutto su questa piattaforma blog.. baci! <3