se vi piacciono i miei lavori...

mercoledì 3 novembre 2010

ciao biondina

Quando sei sparita, più di due mesi fa, ho pensato ad una fuga, ad una ragazzata, per dimostrare chissà cosa ai tuoi genitori e ai tuoi amici, vedevo la tua famiglia disperata che aspettava il tuo ritorno. I giorni passavano e pensavo che ti fosse accaduto qualcosa di brutto, che qualcuno ti avesse fatto del male. Meno di un mese fa ti hanno ritrovata in fondo ad un pozzo, morta.
Il pozzo era nelle campagne della tua Avetrana, non lontano da quei luoghi che ti avevano vista crescere, non lontano dal quel tuo piccolo mondo di adolescente dove vivevi e sognavi.
Subito tuo zio venne indicato come l'orco che ti aveva violentata e uccisa per paura che tu potessi parlare, poi la vicenda è diventata più complicata, probabilmente nel tuo omicidio c'entra tua cugina Sabrina, la tua migliore amica, la sorella che non avevi mai avuto, colei che, avendo 7 anni più di te, avrebbe dovuto esserti sempre vicina, consigliarti, proteggerti e aiutarti. E' troppo brutto pensare che sia stata lei. E perchè poi? Qual è il motivo che l'ha spinta ad uccidere la sua cuginetta? Era folle? Era gelosa di te, della tua bellezza, della tua freschezza? C'entrava un ragazzo che piaceva ad entrambe? Chissà... forse voleva diventare famosa. Ci è riuscita, ora tutti conoscono il suo nome e la sua faccia, e molti pensano che sia un'assassina, bel modo davvero di far parlare di sé, non trovi?
Solo tu conosci la verità, le autorità brancolano nel buio, le prove sono confuse e non portano in un'unica direzione.
A volte mi chiedo come tu abbia fatto a non accorgerti mai di qualche strano atteggiamento di tuo zio o di tua cugina, forse eri ingenua, o avevi paura di raccontarlo a qualcuno, o forse costoro sapevano nascondere bene i loro sentimenti al punto che tu ti fidavi sempre di loro, anche il giorno in cui sei stata uccisa, povera piccola.
La tua vicenda ha scosso l'Italia intera e c'è anche qualcuno che è diventato diffidente nei confronti dei parenti, anche di quelli più stretti.
Ciao Sarah, ciao biondina sempre allegra e sorridente, spero che il tuo caso sia risolto al più presto e che chi ti ha ucciso la paghi cara, che se ciò non servirà a riportarti tra i vivi.


2 commenti:

butterflyangel ha detto...

ciao sarah..

IsA ha detto...

hai avuto un pensiero molto dolce.
ciao stellina.....