se vi piacciono i miei lavori...

venerdì 28 gennaio 2011

10 giorni e 10 notti...

...ma non di vacanza, bensì trascorsi in una stanza d'ospedale. Fortunatamente la ricoverata non ero io, ma è stato ugualmente terribile. Ho assistito mia madre che ha subito un intervento di protesi al ginocchio il 17 gennaio e l'ho fatto per 10 giorni e 10 notti a partire da quel giorno fino a ieri mattina quando è stata dimessa. E' stato terribile, ero lontana da casa (sono di Scafati ed ero ad Agropoli), senza nessuno che venisse a darmi il cambio, per mangiare dovevo accontentarmi dei cornetti, dei panini e dei tramezzini del bar, senza mai vedere un piatto di pasta e un po' di carne o di legumi (proprio ora che ho un po' di mancanza di ferro), se volevo indumenti puliti per me e mia madre dovevo lavarli in ospedale perchè a casa non c'era nessuno che poteva farlo, ma la cosa che più mi faceva star male era dover dormire sulla sdraio, scomoda per me che sono abbastanza alta, non riuscivo nemmeno a stendere i piedi, dovevo servirmi di una sedia su cui appoggiarli, e non riuscivo a stare stesa, perciò dormivo seduta, ho ancora mal di schiena e mi sento tutta frastornata e molto debole. L'intervento di mia madre è andato bene, cammina già da sola con le stampelle, ma io sono stremata e per giunta ora le faccende domestiche sono tutte mie perchè mia madre dovrà affrontare un periodo di riabilitazione. Mio fratello mi darà una mano come potrà, ma ha già fatto tanto in questi giorni, poverino, mentre era solo qua a casa con nostro padre e soffriva senza la mamma e la sorellona. Mi è mancato tanto!
In più da lunedì dovrei riprendere anche il lavoro... help me!

6 commenti:

Void_Zero ha detto...

Eh, sorellona...io sono stanco, è vero, ma ho ottenuto diversi risultati: ora sono più allenato a sopportare il dolore e la fatica, ora so cucinare meglio, so fare più faccende domestiche, so organizzare la lista della spesa, oltre che me stesso e quello che ho da fare. Tu forse non te ne accorgi, ma quello che hai passato ha un lato positivo anche per te...

゚・❤ Ele Sognatrice ❤・゚ ha detto...

Ogni cosa succede per farci maturare...
Tua mamma è fortunata ad avere una figlia come te!
E, non lo dico per farti un complimento, lo penso davvero.
Sicuramente i vostri 10 giorni sono stati durissimi... ma, alla fine ora tua mamma sta meglio...
Sicuramente, le faccende non ti peseranno tanto, perchè le fai con amore per la tua famiglia.
Un bacione tesorina mia :) dalla tua amica di maglia!

butterflyangel ha detto...

ciao tesoro! cavoli come ti capisco.. io sono stata lontana da mia madre ed è stato orribile. a parte il disagio della pulizia e del riposo, sei stata vicino a lei è questo è davvero tanto. hai aiutato lei, che altrimenti sarebbe stata sola e incosciamente pure te!
pensa che mia madre ha fatto la terapia radiometabolica ed è stata 5 giorni in isolamento senza poter vedere nessuno...

baci!

Angela ha detto...

Ciao Mafy....grazie per il tuo intervento! Ho letto il tuo post e ti capisco! Tra un pò anche mio padre dovrà fare l'intervento all'anca e sono un pò preoccupata^_^ speriamo bene!!Vedrai che ora è tutto in discesa che le cose andranno meglio e tu sei stata molto brava ad occuparti di tua mamma! Ti voglio mandare un grande abbraccio di solidarietà e tanti tanti AUGURI A TUA MADRE.
Ciao a presto Angela

Anonimo ha detto...

ciao mafy il brutto è passato sper che adesso la mamma stia meglio ti faccio tanti auguri sei sempre bravissima ciaoooooooooo

Mafy'84 ha detto...

grazie a tutti per i commenti, per fortuna mamma va migliorando, ma vi chiedo una cortesia: quando commentate firmate sempre i commenti per favore, voglio sempre sapere chi commenta, non voglio commenti anonimi, la prossima volta che ne trovo uno lo cancello. baci a tutti.