se vi piacciono i miei lavori...

giovedì 29 dicembre 2011

speriamo che il prossimo sia migliore...

...me lo auguro ogni anno, ma poi alla fine, quando faccio il mio personale bilancio di fine anno, ho sempre di che lamentarmi. Sì, penso che il 2011 sarebbe anche potuto andar peggio, ma tutto sommato non è stato un granchè:
  • mia madre e mio fratello operati e non ancora completamente ristabiliti=tristezza e preoccupazione continua
  • lavoro deludente, poi nemmeno quello perché rifiutato causa tanto lavoro e scarsissimi guadagni
  • nessuna eclatante novità
Ah, forse una piccola novità c'è stata: il mio negozio su artesanum che mi ha permesso di vendere qualcuno dei miei lavoretti.
Spero che nel 2012 vada ancora meglio.
Anche se la mia speranza più grande, oltre a quella di vedere i miei cari in salute, è sempre quella di trovare un lavoro.
Sì, qualcuno dirà che ho rotto le scatole, che dico sempre le stesse cose.
Allora auguratevi per me che possa trovarne uno al più presto, così non mi lamento più!


Ah, già, ma a che serve trovare un lavoro se nel 2012 ci sarà la fine del mondo?
Ma perché voi ci credete?
Io no.
Secondo me non sarà una fine del mondo intesa come evento catastrofico che distruggerà il nostro pianeta, sarà piuttosto la fine del mondo come noi lo conosciamo, vale a dire la fine di un sistema di cose che porterà dei cambiamenti importanti a livello economico e sociale.
E questo credo che si stia già verificando, purtroppo non in meglio.
Io mi auguro una bella rivoluzione popolare qua in Italia, per salvare il nostro futuro da chi vuole rovinarcelo.


Vi abbraccio tutti, ci vediamo nel nuovo anno, sempre sui miei blog, sempre se vorrete.

Felice 2012
e grazie delle oltre 10000
visite di questo blog


Nessun commento: