se vi piacciono i miei lavori...

domenica 30 dicembre 2012

Anno che va, anno che viene

2012 finito, i Maya hanno fatto cilecca, il mondo non è finito e siamo ancora qua. Visto? Qualcuno di voi credeva alla fine del mondo? Io non ci ho mai creduto, come avevo già detto all'inizio di quest'anno. E così mi ritrovo a fare un bilancio di questo 2012 ormani agli sgoccioli. Cosa ho fatto? Cosa invece ho desiderato che accadesse e non c'è stato? Diciamo che è stato un anno che mi ha riservato una bella sorpresa, una cosa che di sicuro non avevo programmato all'inizio dell'anno, una cosa importante, ma ve ne parlerò a gennaio e vi racconterò tutto. Una cosa che desideravo invece non l'ho avuta, anzi due: un lavoro e la salute dei miei cari. Mia madre ha avuto dei problemi di salute nell'ultimo periodo e spero guarisca al più presto, così come lo spero per il mio fratellino.
Il lavoro sono anni che lo desidero, un lavoro decente che mi dia un po' di indipendenza, che mi dimostri che anni di studio e sacrifici non sono stati inutili. Oggi sembra un lusso anche solo desiderarlo un lavoro, c'è la crisi, si tagliano i posti di lavoro e anche chi lavora da anni spesso rimane disoccupato e senza altre possibilità. Un caos tragico e tanto triste. Posso dire che i desideri per il 2013 sono gli stessi del 2012?
Tantissimi auguri a tutti voi, che ogni vostro desiderio possa avverarsi nel 2013!


domenica 23 dicembre 2012

buon Natale a tutti!

Auguro a tutti voi e alle vostre famiglie
un sereno Natale, nonostante i problemi, la crisi, le difficoltà.
Un abbraccio sincero,
Mafy

venerdì 21 dicembre 2012

Piccoli regali benaugurali...

...per Natale, per l'anno nuovo, da fare a chi si vuole bene. Perché beneaugurali? Perché sono tutti caratterizzati dal nodo a fiore che in Oriente si regala come simbolo di fortuna e lunga vita.
Ho voluto realizzare piccoli oggetti come segnalibri, portachiavi o ciondolini per cellulari proprio con questo nodo in particolare, ovviamente ci sono anche altri tipi di nodi e alcuni oggetti sono arricchiti da perline di legno.










Date un po' un'occhiata a queste foto e se vi piace qualcosa contattatemi: dallemanidimafy@hotmail.it  prezzi bassi e regalino di sicuro effetto, oltre che utile, pensateci!

sabato 17 novembre 2012

Un'idea per le amiche uncinettine...

Ecco una mia idea tutta per voi per rendere scintillanti le vostre decorazioni natalizie realizzate all'uncinetto con del semplice cotone.
La trovate sull'altro mio blog, quello degli schemi

http://schemiperpassione.blogspot.it/2012/11/come-rendere-scintillanti-le.html

Spero che sia utile a qualcuno e che vi piaccia!

martedì 13 novembre 2012

sono stata intervistata!

Salve a tutti, sapete che sono stata intervistata?
A farlo è stata Samy, l'autrice del blog http://sostengoglihobby.blogspot.it
un' amica creativa e molto brava  a fare i bijoux.
Volete leggere l'intervista? Andate qui
http://sostengoglihobby.blogspot.it/2012/11/ritorniamo-alla-caricaaaaaa.html
e poi ditemi cosa ne pensate!!!!

martedì 6 novembre 2012

Un regalo per Natale...

... per me? No, per voi, per i vostri cari, per i vostri amici e conoscenti. Dove? Ma da me naturalmente! Se andate a dare un'occhiatina sulla mia pagina facebook troverete quest'album con tante foto dei miei lavori.
Sì, e qual è la novità? Direbbe qualcuno.
La novità è che questi prodotti sono a prezzi scontati e quindi vantaggiosi e lo sconto raddoppia per i fan della mia pagina facebook!
Immaginate: tanti possibli regali, unici, originali e rigorosamente fatti a mano a prezzi più bassi rispetto a prima (i prezzi iniziali sono comunque indicati per ogni articolo e sono gli stessi che potete vedere al mio negozio http://coloreefantasiabymafy84.artesanum.com) , un'occasione di sicuro risparmio e convenienza!

Cosa trovate?
sciarpe di lana
collane di lana
ciondoli di filo argentato
centri natalizi
e tanto altro

Attenzione però perché l'offerta è valida solo fino al 15 dicembre 2012, quindi, se vi piace qualcosa, affrettatevi perché c'è un solo pezzo per ogni prodotto e dal 16 dicembre i prezzi dei prodotti non venduti torneranno quelli di prima!
Se avete qualche informazione da chiedere o volete acquistare qualcosa inviatemi una e-mail a dallemanidimafy@hotmail.it  Vi aspetto!

martedì 16 ottobre 2012

Presine autunnali

Buonasera a tutti! Come state? E' da molto che non scrivo, ma chi mi segue sa che può farlo anche su facebook, lì è più facile trovarmi. Oggi vi posto el foto di due presine autunnali a forma di foglia realizzate all'uncinetto con morbida lana in due tonalità di marrone. Io adoro l'autunno e voi?  
Se vi piacciono le trovate anche sulla mia pagina di facebook e al mio negozio on line e comunque potete chiedermi informazioni inviando una e-mail a dallemanidimafy@hotmail.it .





Ah, dimenticavo, ho una sorpresa per voi: se non l'avete già visto, sul mio blog di schemi c'è lo schema di un quadretto per Halloween da scaricare gratis, se  vi può interessare andate a prenderlo!
http://schemiperpassione.blogspot.it/2012/10/schema-per-un-quadretto-di-halloween.html
Un saluto a tutti, anche se non commentate lo so che venite a trovarmi, le visite sono aumentate tantissimo!

lunedì 10 settembre 2012

Sono anche su facebook...

...per chi non lo sapesse! Eh, sì, dopo aver creato la mia paginetta dove pubblico le foto dei lavoretti che vendo, ho anche il profilo su facebook, per restare in contatto con vecchi amici e per conoscerne di nuovi.
Per chi volesse venire anche solo a curiosare
qui trova la mia pagina (se mettete mi piace ne sarò molto felice)http://www.facebook.com/pages/Colore-e-fantasia-by-Mafy84/337128609630805?ref=hl

e qui il mio profilo http://www.facebook.com/mafy.sg

Vi aspetto!

martedì 14 agosto 2012

Ferragosto in città e due presine fetta d'anguria

Buona sera a tutti. Mamma mia che caldo, non si resiste più. Non so voi dove siate, dove vi accingete a trascorrere il Ferragosto. Io sono in città, una città che non è per niente vuota, anzi. Quest'anno i vacanzieri sono diminuiti molto, sicuramente a causa della crisi. Si vedono persone per strada (sono meno del solito ma ci sono) e il supermercato è affollato quasi come sempre.
Molte persone che conosco sono però partite per vacanze lunghe o brevi. Io non vado in vacanza da anni e i motivi sono i più vari: problemi familiari, impegni personali o più semplicemente per godermi la tranquillità di una città un po' più silenziosa, con meno gente e meno auto.
I miei lavoretti non mancano mai, neppure in vacanza. L'anno scorso per Ferragosto postai delle presine a forma di fragola promettendo di realizzare quelle a forma di fetta d'anguria.
Volete vederle? Eccole!

Sono di cotone, lavorate interamente a mano all'uncinetto con i semini neri ricamati.
Lo schema l'ho creato io (e non lo do a nessuno).
Sono in vendita al mio negozio http://coloreefantasiabymafy84.artesanum.com
Un saluto a tutti e buon Ferragosto!

sabato 28 luglio 2012

Non vado in vacanza!

Buon pomeriggio a tutti voi, questo post è per dirvi che non vado in vacanza e il mio negozio http://coloreefantasiabymafy84.artesanum.com/
non chiude per ferie, perciò, se siete interessati a qualcosa non esitate a contattarmi su dallemanidimafy@hotmail.it , nei giorni in cui il servizio postale lo permette spedirò i vostri pacchetti anche ad agosto.
Inoltre continua la produzione di schemi filet  personalizzati.
Se vi interessa uno schema realizzato apposta per voi, inviatemi una e-mail all'indirizzo che già avete letto, così ci mettiamo d'accordo.
Molti schemi creati da me e scaricabili gratuitamente li trovate su http://schemiperpassione.blogspot.com/
Un saluto a tutti e buone vacanze!

martedì 10 luglio 2012

Bijoux con paua per l'estate

Buon pomeriggio a tutti. Oggi vi mostro una piccola collezione da me creata per questa calda estate. Protagonista la madreperla paua (o abalone) che io adoro da sempre perché ha dentro di sè le sfumature del mare. La collezione comprende la collana, realizzata con un mix di tecniche: uncinetto, tricotin, intrecchi di perline e non solo

il braccialetto annodato con 5 ovali di madeperla paua

e gli orecchini di filo argentato che abbraccia la madreperla paua

Questi bijoux sono in vendita, chi desidera saperne di più può inviarmi una e-mail a dallemanidimafy@hotmail.it
oppure può visitare il mio negozio artesanum
http://coloreefantasiabymafy84.artesanum.com/

giovedì 28 giugno 2012

Orecchini all'uncinetto per l'estate

Vi avevo promesso di mostrarvi altri lavoretti estivi, eccoli.
Si tratta di cinque paia di orecchini di cotone lavorati all'uncinetto. I primi tre che vi mostro sono arricchiti da chips. Quelli arancioni hanno le chips di corniola, quelli azzurri di cristallo di rocca e quelli verdi di peridoto...


...mentre gli altri due sono arricchiti da tante perline cucite una per una: i rametti di corallo...

... e le stelle marine...

Sono tutti leggeri, freschi, adatti all'estate, tutti da indossare e da abbinare ai vostri abiti per la bella stagione.
Per vedere più foto ed avere maggiori informazioni sugli orecchini che vi interessano visitate il mio negozio http://coloreefantasiabymafy84.artesanum.com/
o contattatemi dallemanidimafy@hotmail.it

Gli orecchini sono in vendita, quindi è ovvio che non si forniscono schemi, per cortesia non chiedetemeli.

giovedì 21 giugno 2012

Una conchiglia di cotone

Salve  a tutti, non ho abbandonato il blog per facebook o roba così, certo, su facebook ci sono, ma ci sono anche qui. Volete vedere uno dei miei ultimi lavori?
Si tratta di un centro a forma di conchiglia realizzato all'uncinetto utilizzando del cotone color panna.
Un centro molto estivo e fresco che si abbina un po' ovunque. E' in vendita al mio negozio artesanum:
http://coloreefantasiabymafy84.artesanum.com/



A presto con altri lavoretti!


sabato 2 giugno 2012

Indignata

Perché il Papa, invece di andare tra i terremotati dell'Emilia a portare aiuto e conforto (e non solo morale, anche materiale, visto che lì c'è gente che ha perso tutto) ha preferito andare a festeggiare a Milano?

martedì 29 maggio 2012

La scatola-torta non è stata vinta da nessuno... pazienza...

Ho visto da poco le estrazioni del lotto di stasera, ecco i numeri della ruota nazionale
NAZIONALE    56 48 80 50 47

 
ed ecco il numero superstar:
Superstar 10

La scatola-torta non è stata vinta da nessuno, perché il vincitore doveva essere solo il primo numero sulla ruota nazionale (dopo la correzione che avevo fatto non era più uno dei 5, ma solo il primo). E non è stato indovinato neppure il numero superstar.

Mi dispiace tanto.

Nei prossimi giorni potrete vedere la scatola in vendita al mio negozio artesanum.

A proposito, volete sapere perché l'estrazione era proprio oggi?
Perché ieri era il mio compleanno, ho compiuto 28 anni!
Un saluto a tutti!

venerdì 25 maggio 2012

Oggi scade il termine per il mio giochino... estrazione martedì 29

Non ho abbandonato il blog, sono sempre qua, eppure il tempo sembra non essereci mai per scrivere qualcosa e a volte sono così stanca che manca la voglia. Troppe cose da fare, è questo il motivo!
Ma oggi non potevo evitare di scrivere che scade il termine per gli acquisti al mio negozio validi per scegliere i numeri per la scatola torta.

Il regolamento del gioco era questo (fare click sull'immagine)

ma, visto i pochi numeri scelti, ho deciso di limitare l'estrazione solo al primo numero della ruota nazionale (e non a tutti e 5 come detto precedentemente) e il numero superstar (se ci sarà)vincerà comunque uno sconto del 10% sul prossimo acquisto.
Ricordatevi che l'estrazione sarà quella di martedì 29 maggio.
E se la scatola non sarà vinta?
Sarà messa in vendita al negozio e potrà essere acquistata da chi la vorrà!
Vi saluto e spero di scrivere più spesso!

domenica 22 aprile 2012

Collane e orecchini in due colori

Salve a chi mi segue, oggi vi mostro due nuove creazioni, si tratta di due parure collana e orecchini formati da perle a rondella realizzate con delica miyuki e cristalli swarovski con la tecnica del peyote circolare.
la prima è blu cobalto con cristalli tanzanite

la seconda è rosa chiaro con cristalli rosa alabastro

Entrambe sono in vendita al mio negozio e sono complete delle scatoline che si vedono nelle foto.
Le trovate anche su facebook.
Io adoro la blu e voi?

sabato 7 aprile 2012

giovedì 15 marzo 2012

portachiavi di corda, una vecchia passione

Realizzo portachiavi in corda da quando avevo 14-15 anni, sia con i nodi tipo scoubidou, sia con altri tipi di nodi, con corde di tanti colori, ma anche con i fili di gomma quando c'è stato il boom e tutti li vendevano
Quindi, ho pensato, perché non realizzarli anche per il negozio?

Ed eccoli qua, colorati, resistenti, adatti a a tutti, li trovate al mio negozio su artesanum e sulla mia pagina di facebook





Quale preferite? Potrebbero essere un'idea simpatica per la festa del papà!

mercoledì 29 febbraio 2012

Il giorno che non c'è

Oggi è un giorno speciale perché esiste solo una volta ogni 4 anni.
Non vi eravate accorti che il 2012 è un anno bisestile?
Ebbene si, c'è un giorno in più.
Qualcuno penserà che non solo il 2012 è l'anno della fine del mondo, ma è pure bisestile. Doppia sfortuna quindi.
Questo perché si dice "anno bisesto, anno funesto".
Ma da dove deriva il fatto di aggiungere un giorno a febbraio ogni 4 anni?
Ogni anno solare dura 365 giorni e circa 6 ore, queste 6 ore dopo 4 anni diventano 24 e vanno a formare un giorno.
L'anno che ha questo giorno in più si chiama "bisestile" perché nell'antica Roma questo giorno veniva aggiunto dopo 1l 23 febbraio, il 24 veniva ripetuto 2 volte (bis) ed era il sesto giorno (sextus)prima delle calende di marzo.
Oggi abbiamo un anno bisestile ogni 4 anni, non sono bisestili gli anni secolari (ad esempio 1700, 1800, 1900) ma fanno eccezione gli anni secolari divisibili per 400 (ad esempio il 2000).
Molti considerano l'anno bisestile come portatore di sfortuna e in particolare il suo simbolo, il 29 febbraio, è considerato giorno sfortunato, in realtà è solo un giorno in più in cui bisogna lavorare o studiare e c'è pure chi nemmeno se ne accorge.
Povero 29 febbraio, salutiamolo con simpatia, lo rivedremo solo nel 2016.

martedì 28 febbraio 2012

10 anni senza lira

Sono già passati 10 anni dall'entrata in vigore ufficiale dell'euro, all'epoca non ero ancora maggiorenne.
Ricordo ancora la cara vecchia lira, oggi più che mai, visto che da quando c'è l'euro i soldi non bastano mai, tutto è più caro, poi con la crisi è ancora peggio.
Ho nostalgia dei vecchi tempi, di quando compravo tante cose con pochi soldi, con dei prezzi in lire che, convertiti in euro, farebbero quasi ridere perché oggi sarebbero impensabili.
Ma oggi come saremmo senza l'euro? Secondo gli esperti saremmo un paese povero, tagliato fuori dai mercati internazionali perché la lira sarebbe una moneta molto debole.
Evviva l'euro allora? In teoria si, ma non con un'Europa che viaggia  a due velocità, che si divide in paesi ricchi che si credono in diritto di comandare e di avere voce in capitolo su tutto, e paesi poveri che faticano ad evitare il default, dove i governi costringono i popoli a fare sacrifici enormi.
avremmo bisogno di un'Europa unita a tutti gli effetti, non solo sulla carta.

lunedì 27 febbraio 2012

ooops... me ne ero dimenticata...

Oggi vi mostro dei ciondolini per cellulari con pendenti metallici realizzati con dei nodi fatti con cordoncini colorati, da tempo sono nel mio negozio e anche su facebook, ma avevo dimenticato di postarli qui.
Il primo è arancione con pendente girasole color rame (questo attualmente è esaurito ed è disponibile solo su ordinazione, come è accaduto già a molti altri prodotti del mio negozio, tipo alcuni ciondoli wire e swarovski)

il secondo è marrone con un ciondolo a forma di foglia, sempre color rame

il terzo è di colore azzurro con un pendente di forma tonda con il disegno di un labirinto

Eh si, tra una cosa e l'altra avevo dimenticato anche di dirvi una cosa molto importante:
chi spende 30 euro o più nel mio negozio artesanum (escluse le spese postali) riceve un simpatico omaggio a sorpresa (chi ha ricevuto il pacchetto qualche giorno fa lo sa già!), sempre realizzato a mano da me, oltre naturalmente ad avere la possibilità di scegliere i numeri per poter vincere la scatola torta!
Cosa aspettate?

venerdì 17 febbraio 2012

i gatti e il 17

Oggi, 17 febbraio, è la festa dei gatti.
Auguri a tutti i mici, micetti e micioni del mondo!
Ma perché proprio 1l 17 febbraio?
1) Perché questa data cade sotto il segno zodiacale dell'Acquario, considerato il segno degli spiriti liberi, e i gatti senz'altro lo sono più di tutti
2)per sfatare tutte le superstizioni legate ai gatti ritenuti per secoli creature maligne e animali preferiti dalle streghe, e al numero 17.


Già, perché secondo i più superstiziosi il 17 porta male, e oggi è anche venerdì...
Ma perché il 17 è considerato un numero portasfortuna?
Ve lo spiego:
come si scrive 17 in numeri romani?
XVII
anagrammandolo otteniamo la parola
VIXI
che in latino vuol dire "vissi", cioè "sono morto".


Se poi il 17 cade anche di venerdì, considerato dai cristiani giorno nefasto a causa della morte di Gesù proprio di venerdì, allora superstiziosi tutti, tappatevi in casa, che vi aspetta... vi aspetta...
vi aspetta ................................................
.................................................................
un bel niente! Perché, non ditemi che siete superstiziosi come la signora che ho visto stamattina? Appena ha visto un gatto nero (bellissimo, tra l'altro) è scappata via!
Uscite e fate ciò che volete, io ho fatto tantissime cose di venerdì 17 e sono tutte riuscite benissimo!
Buona serata a tutti.

mercoledì 8 febbraio 2012

Giocate con me: c'è un premio in palio per voi... anzi due!!!!!

Un saluto a tutti, oggi vi presento uno dei miei ultimi lavori: si tratta di una grande scatola rotonda trasformata in una torta al cioccolato panna e fragola grazie a cotone colorato e uncinetto.










Vi piace?
Questa volta non vi dico che è in vendita, perché non la vendo, la regalo!
Sì avete capito bene, questa bella scatola di cartone di venti centimetri di diametro, decorata all'uncinetto e rivestita internamente con il feltro sarà un regalo.
Chi la riceverà potrà destinarla a vari usi: portagioie, portacaramelle, portalavoro, scatola dei bottoni, scatola per bomboniere e chi più ne ha più ne metta.


Ma come fare a vincerla?


E' semplice:


1)visita il mio negozio on line http://coloreefantasiabymafy84.artesanum.com/
e fai un acquisto, per ogni 15 euro di spesa, una volta ricevuto a casa il pacchetto, potrai scegliere un numero da 1 a 90 tra quelli che non sono stati ancora scelti
(ad es. 15 euro=1 numero, 30 euro=2 numeri e così via, ma 14 euro= 0 numeri, 29 euro= 1 numero...)


2)guarda le estrazioni del lotto del 29 maggio 2012:
se il tuo numero è il primo numero sulla ruota nazionale (ma se il primo numero non è stato scelto da nessuno passiamo al secondo, al terzo e così via fino al quinto nella speranza di avere un vincitore o una vincitrice) vincerai la scatola-torta;
chi ha indovinato il numero superstar vincerà invece uno sconto del 10% sul prossimo prodotto che acquisterà nel mio negozio.


N.B.
1)La scatola è una sola, non è in vendita, e solo giocando si può avere la possibilità di vincerla e di riceverla a casa gratis
2)i materiali utilizzati per la scatola sono cartone, cotone (marrone, rosa, panna e rosso) e feltro (rosa)
3)questo non è un gioco d'azzardo, i numeri non si acquistano, si acquistano prodotti realizzati a mano dal mio negozio
4)nel calcolo dei soldi per scegliere i numeri non sono incluse le spese di spedizione (che sono a parte), ma solo i prezzi dei prodotti
5)chiarisco che l'estrazione dei numeri ovviamente non dipenderà da me!


Mi sembra una bella iniziativa.
Forza, datevi da fare: chi prima compra, prima sceglie i numeri che preferisce.
Le occasioni per regalare o regalarsi qualcosa saranno numerose in questi mesi: per i più veloci c'è San Valentino, poi, in ordine, la festa della donna, Pasqua e la festa della mamma.
 Avete tempo per scegliere i numeri fino al 25 maggio, vale a dire che gli acquisti vanno fatti prima di questa data.
(perchè proprio alla fine di maggio? poi  ve lo spiegherò).


Ecco il logo del mio giochino:






Qui c'è l'elenco completo dei numeri, a fianco di ognuno scriverò il nome di chi l'ha scelto, in modo che la lista possa essere consultata da tutti per sapere quali numeri sono ancora "liberi"


1=
2=
3=
4=
5= Maddalena I.
6=
7=
8=
9= Manila C.
10=
11=
12=
13=
14=
15=
16=
17=
18=
19=
20=
21=
22=
23=
24=
25=
26=
27=
28= Maddalena I.
29=
30=
31=
32=
33=
34=
35=
36=
37=
38=
39=
40=
41=
42=
43=
44=
45=
46=
47=
48=
49=
50= Maddalena I.
51=
52=
53=
54=
55=
56=
57=
58=
59=
60=
61=
62=
63=
64=
65=
66=
67=
68= Domenico S.
69=
70=
71=
72=
73=
74=
75=
76=
77= Manila C.
78=
79=
80=
81=
82=
83=
84= Maddalena I.
85=
86=
87=
88=
89=
90=


Buona fortuna!

venerdì 3 febbraio 2012

Una collana tutta verde...

Buon pomeriggio a chi segue questo blog, ma anche a chi passa e se ne va. Mentre fuori fa freddissimo e piove (almeno qua, e da voi il tempo com'è?) vi presento una collana torchon realizzata con cristalli swarovski verde crisolite e perline delica miyuki in due diverse tonalità di verde, da tutti considerato il colore della speranza.

La trovate anche nel mio negozio artesanum e sulla mia pagina di facebook.
Potrebbe essere un bel regalo per San Valentino.
Se andate al negozio troverete tantissime altre idee!
Un saluto a tutti!

lunedì 30 gennaio 2012

I giorni della merla

Oggi fa freddissimo, faceva freddo ieri e farà freddo sicuramente anche domani. I giorni 29, 30 e 31 gennaio sono i cosiddetti "giorni della merla" che, secondo la tradizione, dovrebbero essere i più freddi dell'anno. C'è dietro una suggestiva leggenda che ora vi racconto.
Si narra di una merla dal candido piumaggio che subiva continaumente i dispetti del mese di gennaio, che si divertiva a portare freddo e neve ogni volta che la merla usciva in cerca di cibo.
Un anno, la merla, ormai stufa di tuttociò, decise di fare provviste per un mese e di starsene chiusa al riparo per tutto il mese di gennaio, che allora aveva solo 28 giorni.
L'ultimo giorno la merla uscì dal suo nascondiglio e si mise a sbeffeggiare gennaio. Il mese, indispettito, chiese in prestito 3 giorni a febbraio e fece in modo che fossero freddissimi. La merla si rifugiò in un camino e vi rimase per tre giorni. Quando uscì il gelo era ormai passato, ma lei era tutta nera di fuliggine e rimase per sempre con le piume nere.

venerdì 27 gennaio 2012

27 gennaio...

...Giornata della Memoria in ricordo delle vittime della Shoah e di tutti coloro che hanno protetto a costo della loro vita chi veniva perseguitato dai nazisti e dai fascisti.

Per non dimenticare mai le vittime dei campi di sterminio nazisti, ebrei ma non solo.
Per ricordare sempre l'orrore subito da quella gente ed evitare che una cosa del genere possa ancora accadere.

Il termine shoah non è sinonimo di olocausto.
Shoah vuol dire desolazione, disastro ed è il termine più adatto ad indicare lo sterminio degli ebrei.
Olocausto è un termine che si riferisce ad un tipo di sacrificio religioso in cui le vittime  venivano completamente bruciate, un termine poco consono quindi a definire tale tragedia.

Ma perché proprio il 27 gennaio?
Il 27 gennaio è stato scelto come giornata della Memoria perché il 27 gennaio 1945 le truppe sovietiche giunsero al tristemente famoso campo di sterminio di Auschwitz e liberarono i pochi sopravvissuti che per la prima volta rivelarono al mondo intero tutto quello che avevano visto e subito dagli ufficiali nazisti: strumenti di tortura, lavori forzati, umiliazioni fisiche e morali, morte di amici e familiari, fino alle camere a gas.

Come è possibile che ancora oggi molte persone si ostinino a negare un orrore simile?

giovedì 26 gennaio 2012

Centro "jewel"

Oggi voglio mostrarvi questo centro all'uncinetto, all'apparenza piccolo (ma non così tanto), candido e luminoso, particolare nella forma e nella lavorazione.


E' in vendita al mio negozio artesanum (quindi non si fornisce lo schema) ed è anche sulla mia pagina di facebook (trovate i link a destra dei post).
Cosa ne dite? Vi piace?

martedì 17 gennaio 2012

Si poteva evitare

Doveva navigare a 4-5 miglia dalla costa, invece era a  soli  15o metri. Gli scogli dell'Isola del Giglio sono presenti su tutte le carte nautiche ed è andata a sbatterci contro. Per la nave Concordia della Costa Crociere, nella notte tra venerd' 13 e sabato 14) é stato un po' come per il Titanic (quest'anno tra l'altro ricorre il centenario di quella terribile tragedia), solo che gli scogli stanno lì fermi e non si muovono come gli iceberg.
Risultato? Finora sette morti, 29 dispersi (che difficilmente saranno ancora vivi) e una nave grande e bellissima che poteva ospitare più di 4000 persone (tra equipaggio e passeggeri) che giace davanti all'Isola del Giglio rovesciata su una fiancata con uno squarcio da cui fuoriesce carburante che rischia di inquinare il mare tra le isole dell'arcipelago toscano. Sarebbe un vero disastro, non solo ambientale, ma anche economico visto che queste belle isole basano gran parte della loro economia sulla pesca e sul turismo balneare.
Errore umano? Molto di più.
Si tratta di vera e propria mancanza di responsabilità. Chi comanda la nave è responsabile di tutte le persone a bordo e non deve avere comportamenti sconsiderati (che vuol dire il saluto all'isola? bastava un fischio da lontano!). Inoltre, in caso di incidenti, il comandante deve essere l'ultimo ad abbandonare la nave, non il primo a scappare perché ha capito di aver combinato un guaio bello grosso. Il commissario di bordo si è occupato di mettere in salvo molti passeggeri e quasi ci rimetteva la vita.
Sono errori che costano cari e che certamente si potevano evitare...

martedì 10 gennaio 2012

Sono anche su Facebook!

Eh, si, mi sono fatta convincere anch'io!
Ma non crediate che sia stato qualcuno a convincermi. No e no. Ho delle amiche che da anni mi tormentano perché vogliono vedermi su Facebook e io sempre a dire di no.
Ora invece ci sono, e sapete perché?
Per la mia voglia di comunicare, per il desiderio di mostrare i miei lavoretti al maggior numero di persone possibili.
Non ho fatto il profilo, ma solo la pagina.
Venite a vedere!
Vi aspetto!